Matera: alla scoperta della città dei Sassi in soli 2 giorni

La Basilicata (lucania)è una terra piena di storia e di cultura, nei secoli passati come tutto il meridione  era terra di conquista da diverse popolazioni, come Normanni, Svevi , Arabi, Spagnoli e Francesi.

Leggi anche Dove dormire a Matera

Nei primi del  ‘900 regione italiana dimenticata e ricordata soprattutto per la massiccia emigrazione verso terre che offrissero maggiori opportunità lavorative, negli ultimi  2 decenni ha vissuto una rinascita culturale ed economica, terra di grandi tradizioni religiose e con prodotti tipici unici nel loro genere

Grande slancio è stato possibile grazie a una delle sue provincie Matera è una città che soprattutto in questi ultimi anni, è stata molto rivalutata, anche grazie alla candidatura poi vinta come Capitale Europea del 2019.

Incastonata nella gravina (canyon scavato dai torrenti della Murgia nella viva roccia Calcarea) il suo centro storico i Sassi, Patrimonio Unesco dove sono stati girati grandi colossal come il Vangelo secondo Pier Paolo Pasolini del 1964, oh The Passion nel 2003 di Mel Gibson

In 2 giorni vi proponiamo alcune idee, su come esplorare il centro storico di Matera, nei suoi vicoli e nei suoi scenari incantanti dove il tempo sembra essersi fermato.

La città dei Sassi è una delle città più antiche del mondo ed è  patrimonio mondiale dell’UNESCO.È una città che si è  sviluppata a partire dalle grotte naturali che sono scavate nella roccia.
Visitare i Sassi è  molto suggestivo, è un paesaggio rupestre che ha conservato intatto il patrimonio culturale e le sue tradizioni.
Impossibile se vi trovate a Matera anche per soli due giorni non fare un giro nella  città vecchia che nasconde una storia affascinante.
Ti consigliamo quindi di non perdere una visita guidata all’interno dei Sassi

In soli due  giorni potrete comunque visitare una buona parte della città.
Il consiglio che vi diamo è quello di concentrarvi principalmente sulla parte vecchia della città e quindi fare una visita  nei Sassi.
Non si può infatti trascorrere una breve vacanza a Matera senza aver visitato I  Sassi e  aver  conosciuto la loro storia.

Vi consigliamo soprattutto di visitare le chiese rupestri, tra le più note
La città di Matera è una città scolpita nel tufo, all’interno dei Sassi è possibile trovare molte chiese rupestri e aree naturali,paesaggi di straordinaria bellezza.
Dopo aver visitato la città vecchia vi consigliamo di fare una passeggiata in piazza Vittorio Veneto.
Potrete trascorrere cosi qualche ora di relax sorseggiando un caffè o un aperitivo nel bar che troverete in piazza, oppure rilassarvi facendo  shopping all’interno dei numerosi negozi che troverete su via del Corso

Il secondo giorno potete andare visitare, con tour e una guida la murgia materana e le chiese rupestri presenti dall’altro lato della gravina, in queste area naturale vivono diverse specie di flora e di fauna

La gravina è una formazione carsica come i canyon americani che ha avuto origine grazie agli spostamenti tettonici che hanno a loro volta permesso l’emersione dell’intera Puglia dai fondali marini. Questi spostamenti oltre a far emergere le terre hanno creato, nelle zone più friabili lunghe e profonde lesioni

I mammiferi più comuni sono la volpe, l’istrice, il tasso, il cinghiale e piccoli roditori come il moscardino. Rettili presenti sono i serpenti cervone, la vipera e la meno pericolosa lucertola e tartaruga. Presenza comune è quella del “pugliese” geco di Kotschy che nella tradizione popolare è chiamata lucertola m’bracidita o fracitana (lucertola marcia).

Dal punto di vista della vegetazione sono presenti il leccio, il pino d’aleppo, il corbezzolo, il frassino, il carrubo, l’acero selvatico e l’asparago selvatico. Nelle gravine si possono trovare meravigliose orchidee spontanee, il caprifoglio, i ciclamini, il biancospino e delicate rose selvatiche.

Al tramonto avere una vista mozzafiato dal Belvedere della gravina coi i Sassi di Matera.

Nei canyon è anche presente il melograno, il cotogno e il fico d’india.

Se volete gustare invece qualche piatto tipico vi consigliamo di non perdere per il pranzo o la cena i ristoranti  molto suggestivi all’interno dei Sassi.

matera

matera

matera

source https://it.pinterest.com/pin/520658406896863552/

              https://it.pinterest.com/pin/161848180339297208/

https://it.pinterest.com/pin/95349717091700054/

https://it.pinterest.com/pin/516858494718162989/