Basiicata discover una regione inesplorata tutta da scoprire

« … La Lucania è il territorio posto tra la costa del Tirreno, dal Sele al Lao, e quella dello Ionio, da Metaponto a Turi… »
(Strabone, storico del I secolo a.C. – Geografia, VI, 1, 4)

cartina_basilicata

Dai Sanniti gli achei,  ai Romani al Medioevo di Federico II,la Basilicata  è forse il più grande deposito d’arte del mondo ancora tutto da esplorare, da straordinari castelli e chiese rupestri dei monaci benedettini, ai meravigliosi paesaggi montani e costieri, due fra tutti i boschi di querce millenarie dietro Potenza, e i boschi Inesplorati del Pino Loricato sul Pollino.

I visitatori della Basilicata la raggiungono per vari motivi.Monti vengono in cerca di belle arti, altri a esplorare lo straordinario paesaggio. I buongustai e gli amanti del vino, e dei prodotti scendono in Basilicata per gustare la cucina tipicamente mediterraneo dai sapori e dai colori variopinti. Walkers godono i sentieri di montagna, ciclisti la colline, villeggianti la costa  sia sul Tirreno che sullo Ionio e sui monti.

C’è molto da vedere e da fare in Basiliata, la difficoltà è davvero da dove cominciare. Certamente la maggior parte dovrebbe iniziare con Matera, poi proseguire per Melfi e Montescaglioso(con la più grande abbazia benedettina di tutta Europa). L’appello della città di arte, città d’arte, è scoraggiante: Potenza, Melfi, Matera e Maratea sono impressionanti. Quanto più si arriva a conoscere la regione, appare la Basilicata più straordinaria. Buona visita!

2 thoughts on “Basiicata discover una regione inesplorata tutta da scoprire

  1. Excellent post. I was checking constantly this blog and I am impressed! Very helpful information specifically the last part 🙂 I care for such information a lot. I was looking for this particular info for a long time. Thank you and good luck.

Comments are closed.