Caro Nipote, storia di una donna del sud ai primi del ‘900

Anteprima del film Caro Nipote”. Regia Emanuele Di Leo Tratto da una storia di Massimo Previtero

caro_nipote

Anteprima nazionale a Roma il giorno 9 Aprile ore 16,30 .. Al teatro Eden Cusmano….
Di “Caro nipote”. Da una storia di Massimo Previtero, Con la regia di Emanuele Di Leo… Maria è una bellissima giovane Pisticcese che è vissuta dall’inizio del 900’ fino ai primi anni 90’ in un piccolo paese del sud, una sorta di Filumena Marturano tutta in chiave Lucana.
Una vita non facile la sua che a soli diciotto anni perderà la sua mamma che ne aveva appena quaranta. Sarà un duro colpo per Maria e i suoi fratelli che con la desolazione nel loro cuore si rimboccharono le maniche e andranno a lavorare nei campi. Una vita difficile e travagliata ma nel cuore di Maria sarà sempre vivo il desiderio di ogni donna, quello di poter indossare un giorno l’abito bianco e avere tra le mani quel bouquet di rose tanto desiderato. Conoscerà un aitante e benestante giovane di nome Pietro che la illuderà più volte facendole promesse da marinaio. Un rapporto travagliato che si svilupperà nel periodo della seconda guerra mondiale,e quel dolore nel suo cuore per quel giovane fratello partito in guerra ,che ormai già da troppo tempo non dà più notizie di se……. Maria ormai anziana è ammalata, decide di scrivere
caro-nipote-250x167
una lettera e indirizzarla al suo ultimo nipote, dove racconterà tutta la sua vita. Dopo molti anni dalla sua morte suo nipote troverà la lettera facendo ritorno nella casa, ormai abbandonata, della sua amata nonna, aprendo il cassetto di un vecchio mobile e nel suo immaginario vedrà scorrere le immagini dei momenti più belli trascorsi con sua nonna. Insomma un tuffo nel passato e un ritorno al presente. Un film storico documentario tratto da una storia vera pieno di colpi di scena che vedrà protagoniste tante donne, avvolto dalla magia del tarantismo dal canto del lamento funebre dal costume , e dalla disperazione della guerra e del ‘emigrazione il tutto avvolto dai paesaggi incantati della Basilicata,una storia che si intreccia con tante altre storie ,una tematica antica ma purtroppo attuale come la violenza sulle donne…con la sceneggiatura scritta da Emanuele Di Leo e Massimo Previtero.
per tutti coloro che sono interessati a venire da Pisticci MT…e dalla Basilicata stiamo organizzando un pulman per Informazioni contattare in privato qui su Facebook Marianna Previtero……….