Matera 2019, resoconto del CDA del 29 novembre 2017

Ieri pomeriggio, 29 novembre 2017, presso la sede della Regione Basilicata, in Via Verrastro a Potenza, si è svolta la riunione del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Matera Basilicata 2019. All’incontro erano presenti la Presidente della Fondazione e Rettrice dell’Università degli Studi della Basilicata, Aurelia Sole, il dott. Elio Manti su delega del Presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella; il Presidente della Provincia di Matera, Francesco De Giacomo; il Sen. Salvatore Adduce su delega permanente del Sindaco di Matera, Raffaello de Ruggieri. Hanno partecipato altresì il Direttore della Fondazione, Paolo Verri, il Manager Amministrativo e Finanziario, Giuseppe Romaniello e la Manager Sviluppo e Relazioni, Rossella Tarantino.

Read more

Svolta per le guide del Parco della Murgia Materana

“Sono 67, le guide escursionistiche e turistiche iscritte in ordine temporale nell’ELENCO UFFICIALE delle Guide del Parco della Murgia Materana . Guide Escursionistiche e Guide Turistiche già abilitate come da L.R. n 27 del 1989 e L.R. n. 35 del 1998 ed in possesso dell’iscrizione all’elenco regionale delle professioni suddette che, per acquisire il titolo di specializzazione di Guida del Parco della Murgia Materana, hanno dovuto seguire un intenso corso di approfondimento e conoscenza del territorio e sostenere, successivamente, un esame”.

Read more

Osservatorio Regionale Ambientale su Siti d’interesse nazionale

In passato ci sono stati ritardi, ma nell’ultimo anno si è verificata una significativa inversione di tendenza: i progetti di bonifica vanno avanti – grazie all’impegno messo in campo da Ministero, istituzioni regionali, Arpab e mondo della ricerca – e si pensa a come ridare vita alle aree dei Siti di interesse nazionale, aiutando allo stesso tempo il tessuto imprenditoriale. E’ quanto emerso mercoledì sera, nella sala convegni “Don Domenico Scavone” di Tito, nel corso dell’evento “Sin Tito e Val Basento: dopo la bonifica verso il recupero delle aree”, organizzato dalla Fondazione Osservatorio Ambientale Regionale Basilicata (Farbas). A coordinare l’incontro, il presidente del Comitato scientifico della Fondazione, Michele Greco, che ha tenuto costantemente vivo il dibattito, con le sue domande ai relatori ed introducendo temi difficili ma di grande interesse. Dati tecnici, interventi avviati e da avviare, criticità e punti di forza della bonifica, rapporti con le imprese e necessità di informare l’opinione pubblica attraverso un’analisi scientifica: questi, gli argomenti stimolati dal professo Greco, che per quanto riguarda i progetti di bonifica ha evidenziato che “si stanno accelerando i tempi, anche per via di alcuni inserimenti normativi che hanno consentito di velocizzare le procedure”. Ad aprire i lavori, i sindaci di Tito, Graziano Scavone e di Pisticci, Viviana Verri.

Read more

Osservatorio Regionale Ambientale su Siti d’interesse nazionale

In passato ci sono stati ritardi, ma nell’ultimo anno si è verificata una significativa inversione di tendenza: i progetti di bonifica vanno avanti – grazie all’impegno messo in campo da Ministero, istituzioni regionali, Arpab e mondo della ricerca – e si pensa a come ridare vita alle aree dei Siti di interesse nazionale, aiutando allo stesso tempo il tessuto imprenditoriale. E’ quanto emerso mercoledì sera, nella sala convegni “Don Domenico Scavone” di Tito, nel corso dell’evento “Sin Tito e Val Basento: dopo la bonifica verso il recupero delle aree”, organizzato dalla Fondazione Osservatorio Ambientale Regionale Basilicata (Farbas). A coordinare l’incontro, il presidente del Comitato scientifico della Fondazione, Michele Greco, che ha tenuto costantemente vivo il dibattito, con le sue domande ai relatori ed introducendo temi difficili ma di grande interesse. Dati tecnici, interventi avviati e da avviare, criticità e punti di forza della bonifica, rapporti con le imprese e necessità di informare l’opinione pubblica attraverso un’analisi scientifica: questi, gli argomenti stimolati dal professo Greco, che per quanto riguarda i progetti di bonifica ha evidenziato che “si stanno accelerando i tempi, anche per via di alcuni inserimenti normativi che hanno consentito di velocizzare le procedure”. Ad aprire i lavori, i sindaci di Tito, Graziano Scavone e di Pisticci, Viviana Verri.

Read more

Anche la Cgil Basilicata a Bari per protesta su pensioni

“Si terrà sabato 2 dicembre in contemporanea in cinque città italiane (Roma, Torino, Bari, Palermo e Cagliari) la mobilitazione nazionale della Cgil per cambiare il sistema previdenziale, sostenere sviluppo e occupazione, garantire futuro ai giovani. Queste le richieste dell’organizzazione sindacale dopo l’esito del confronto con il governo sul tema della previdenza, considerato “insufficiente”.

Read more

Flai Cgil Basilicata: Assemblea lavoratori stranieri Val d’Agri

Si terrà venerdì 1 dicembre alle ore 17.30 alla Camera del Lavoro di Villa d’Agri l’assemblea dei lavoratori stranieri Flai Cgil Basilicata della Val d’Agri. L’assemblea ha lo scopo di coinvolgere direttamente i lavoratori nelle scelte che riguardano il loro inserimento nel tessuto produttivo e sociale del contesto di riferimento. Il sindacato si pone in ascolto di questi lavoratori che potranno comunicare le proprie esigenze e trovare un canale di comunicazione privilegiato.

Read more